• 29 Maggio 2020
  • by Vincenzo Bonfiglio
  • 393
  • 0

Nel ruolo d’appello non risulta il nome dell’ufficiale incaricato” Come tradurresti questa frase se fossi all’Esame CoC di Inglese Tecnico Marittimo? Scopri come evitare eventuali errori e superare gli esami CoC di Inglese leggendo questo articolo.

Diversamente da quanto possano pensare in molti, la conoscenza di una lingua straniera non si riduce alla semplice memorizzazione di un lessico più o meno ampio o più o meno specialistico.

Al contrario, l’acquisizione del lessico, ossia del numero delle parole in lingua straniera che riusciamo a memorizzare, non può prescindere dalla comprensione di alcune strutture linguistiche sulle quali si poggia la lingua inglese. Conoscerle ti aiuterà a superare gli esami CoC con disinvoltura, ma non solo. A dir la verità ti saranno utili per sempre.

L’inglese, infatti, è stato scelto come lingua internazionale non soltanto per una vasta diffusione territoriale sul pianeta. A favorire implicitamente questa scelta è stata anche la relativa semplicità che caratterizza questa lingua. Tra gli altri, evidenzio i suffissi e i prefissi che si combinano con verbi, nomi e aggettivi, la semplicità delle forme verbali e molto altro.

SVOLT: Superare l’Esame CoC

A molti potrebbe ricordare il nome di un detergente per stoviglie, ma SVOLT è semplicemente l’acronimo di: Soggetto, Verbo, Oggetto, Luogo e Tempo. Questa sequenza rappresenta l’ordine di TUTTE LE FRASI (affermative e negative) in Inglese, agli Esami CoC e nella vita di tutti i giorni!

Consideriamo la seguente frase:

Nel ruolo d’appello non risulta il nome dell’ufficiale incaricato.

L’errore più comune che viene fatto nel momento in cui si approccia ad una traduzione è quello di rimanere ancorati all’ordine delle parole che si trova nella frase in italiano. “In the muster list…“. SBAGLIATO! Infatti, non sempre è possibile farlo poiché ogni lingua ha i suoi settaggi e in ogni traduzione che si rispetti deve essere trasferito il significato, non le parole se si vuole superale l’esame CoC.

Se analizziamo la frase precedentemente riportata notiamo, in ordine: LUOGO (Nel ruolo d’appello), VERBO (non risulta), SOGGETTO (il nome dell’ufficiale incaricato). Sebbene a prima vista possa sembrare di poco conto, ricordare l’ordine degli elementi della frase Inglese, marittimo o no, è fondamentale per poter tradurre in maniera efficace una frase.

L’acronimo SVOLT entra in gioco in circostanze simili a quella posta nell’esempio, al fine di ricordarci qual è l’ordine da seguire per disporre correttamente gli elementi e scrivere una frase che abbia un significato in Inglese.

L’impostazione corretta sarà quindi la seguente:

The name of the Officer in charge + does not appear + in the Muster List.

Sei un Allievo Ufficiale di Coperta o di Macchine? Per poter superare gli esami CoC di Inglese Marittimo hai bisogno di acquisire determinate conoscenze che ti permetteranno di diventare un vero Ufficiale. Iniziamo da SVOLT!